fbpx

Migranti: naufragio Lampedusa, in corso riconoscimenti salme grazie agli abiti

Palermo, 22 ott. (Adnkronos) – E’ in corso il riconoscimento delle 22 vittime, finora recuperate, del naufragio di Lampedusa avvenuto nella notte tra il 6 e il 7 ottobre. I riconoscimenti vengono effettuati, come apprende l’Adnkronos, grazie ai sopravvissuti, utilizzando delle fotografie degli abiti o di altri particolari dei cadaveri recuperati a 60 metri di profondità. Gli inquirenti non fanno vedere le fotografie dei corpi e dei visi delle vittime a causa delle condizioni in cui sono le salme, rimaste intrappolate per più di dieci giorni sott’acqua.