Lunedì Messina si stringerà alla famiglia del 56enne. I funerali si svolgeranno nella chiesa del villaggio Cep

Si svolgeranno lunedì i funerali di Giovanni Caponata, il 56enne morto per un incidente sul lavoro nella scuola Cannizzaro-Galatti di Messina. Caponata la mattina del 10 ottobre stava tinteggiando le pareti del plesso scolastico, quando è caduto da una scala. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime: il 56enne si è spento dove nove giorni di agonia al Policlinico di Messina. La famiglia ha acconsentito all’espianto degli organi: fegato e reni del 56enne espianti con successo e inviati a Palermo. La morte di Caponata ha scosso l’intera comunità, il 56enne era un operaio dei Cantieri di Servizio e sulla vicenda continuano le indagini di Polizia e Ispettorato del Lavoro, per accertare eventuali responsabilità. Lunedì Messina si stringerà alla famiglia del 56enne. I funerali inizieranno alle 11, nella chiesa del villaggio Cep.