fbpx

Governo: Di Stefano, ‘sorpresi da Conte, si torni su binari giusti’

Roma, 20 ott. (Adnkronos) – “Siamo sempre stati molto chiari su quali fossero le nostre legittime pretese sin dal primo giorno, che si parlasse di garantire diritti con la Lega o di lotta all’evasione e tasse col Pd. Lo siamo sempre stati in onore della coerenza verso i nostri elettori che hanno votato un programma e una idea precisa. Un programma che rappresenta le battaglie decennali di un intero popolo e che non permetteremo mai venga mal declinato, per questo siamo tutti rimasti molto sorpresi dalla parole di Giuseppe Conte di ieri, specialmente visto che lui stesso ci ha sempre chiesto la trasparenza che gli abbiamo dato”. Lo scrive su Facebook Manlio Di Stefano, esponente M5S e sottosegretario agli Esteri.
“Personalmente, conoscendolo e stimandolo, non posso che pensare -aggiunge- che sia solo frutto di scarso dialogo nelle ultime settimane e le cose torneranno sui binari giusti già dal vertice di governo. Non ne va della nostra gloria, ma del benessere degli italiani”.