fbpx

Giustizia: si conclude a Taormina il congresso straordinario Unione Camere penali

Taormina (Messina), 20 ott. (Adnkronos) – Si conclude oggi a Taormina (Messina) il congresso straordinario dell’Unione camere penali iniziato venerdì pomeriggio, dal tema ‘Imputato per sempre, il processo senza prescrizione’. La giornata è iniziata con il dibattito generale a cui seguirà la discussione e la votazione delle mozioni. I lavori si concluderanno alle 13.
Nella sua relazione di ieri il Presidente dell’Unione camere penali, Gian Domenico Caiazza, ha nuovamente parlato della riforma sulla prescrizione dei reati: “Occorre svelare l’inganno, la grande truffa informativa alimentata cinicamente dai sostenitori di questa vergognosa riforma”, ha detto Caiazza alla folta platea di penalisti presenti al Palacongressi. Una riforma contro la quale Caiazza ha confermato lo sciopero dei penalisti che si asterranno dalle udienze per una settimana, a partire da lunedì”. Caiazza ha anche ribadito le sue perplessità sul governo: “Non nascondiamo la nostra preoccupazione, e cioè che la ricerca del necessario consenso tra le due forze al governo nella nuova maggioranza possa scivolare verso la saldatura tra l’immodificata posizione del M5s sui temi della giustizia penale e l’anima, in realtà non meno giustizialista e populista, di una componente ancora forte, se non prevalente, della sinistra italiana post-comunista”.