fbpx

Enel: Starace aderisce a Gisd, alleanza investitori globali sviluppo sostenibile

Roma, 16 ott. (Adnkronos) – L’ad di Enel, Francesco Starace, ha aderito oggi alla Global Investors for Sustainable Development (Gisd) Alliance delle Nazioni Unite, rispondendo all’invito che il Segretario Generale delle Nazioni Unite António Guterres ha rivolto a 30 influenti business leader affinché, nei prossimi due anni, cooperino nel campo del finanziamento degli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals, Sdg). Enel è l’unica utility globale e l’unica azienda italiana ad aderire all’iniziativa.
Grazie alle competenze e all’influenza dei suoi membri, Gisd ha l’obiettivo di identificare modi per promuovere investimenti di lungo termine per lo sviluppo e accelerare i progressi verso il raggiungimento degli Sdg. L’Ad di Enel è tra i leader impegnati per sbloccare questi investimenti attraverso il lavoro nel campo delle energie verdi, che ha portato Enel Green Power, la società del gruppo per le rinnovabili, a diventare il più grande player privato in questo settore a livello globale, a soli 11 anni dalla sua creazione.
“Stiamo lavorando – commenta Starace – per rafforzare ulteriormente la cooperazione con altre aziende globali e sbloccare finanziamenti per raggiungere gli SDG, poiché la sostenibilità è un fattore trainante per la creazione di valore di lungo termine”.