Emergenza rifiuti a Reggio Calabria, Fratelli d’Italia denuncia Falcomatà: “ha trasformato la città in una discarica, sarà un inverno terribile” [FOTO E INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria, conferenza stampa di Massimo Ripepi sulle condizioni disastrose in cui versa la città

Questa mattina a Palazzo San Giorgio a Reggio Calabria, si è tenuta una conferenza stampa organizzata da Massimo Ripepi del Gruppo Consiliare di Fratelli d’italia, dal titolo: “Reggio Calabria: discarica a cielo aperto”. Durante la conferenza stampa Massimo Ripepi, il consigliere metropolitano Luigi Dattola e il consigliere comunale Antonio Pizzimenti, capogruppo di Fratelli d’Italia, hanno spiegato i motivi per cui questa città versa in totale degrado e perchè Reggio Calabria è una vera e propria discarica a cielo aperto. Il consigliere Massimo Ripepi ha affermato che “il comune non controlla il servizio che va sempre peggiol’AVR acquisisce 2 milioni e 200 mila euro al mese quindi 24 milioni di euro l’anno e nonostante tutto la città è sporca perchè l’AVR paga in ritardo i dipendenti. Pare che il 70% dei mezzi siano fermi, pare che non ci siano gli strumenti come per esempio quello per pulire le caditoie che essendo sporche da mesi, con i prossimi temporali faranno allagare la città”.

Reggio Calabria, intervista a Massimo Ripepi di Fratelli D’italia: “la città è una vera e propria discarica a cielo aperto” [VIDEO]

Reggio Calabria, conferenza stampa di Fratelli d’italia. Intervista al capogruppo Antonio Pizzimenti [VIDEO]

Reggio Calabria, conferenza stampa di Fratelli d’italia: le parole di Luigi Dattola [VIDEO]


Valuta questo articolo

Rating: 4.5/5. From 6 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE