Messina, blitz culinario di De Luca. Cosa mettono a tavola nelle mense scolastiche? “Eccetto il pane, che viene da Catania, nessun prodotto è siciliano” [FOTO]

/

Messina, blitz di De Luca al centro di cottura della mensa scolastica: “Qualche lieve criticità, eccetto il pane nessun prodotto è siciliano. Nota piacevole il pranzo con i bambini”. Convocata una conferenza di servizi

Stamattina abbiamo effettuato un blitz al centro di cottura della nostra mensa scolastica comunale, presso l’Hotel Resort di Torre Faro sul lungo lago gestito dalla Cascina Global Service. Abbiamo riscontrato qualche lieve criticità che sara’ prontamente risolta. Abbiamo altresì convocato per il 23 ottobre alle ore 15:30, presso la Sala Giunta una conferenza di servizi con i presidi, il dirigente comunale, una rappresentanza dei presidi dei vari Istituti e una rappresentanza dei genitori dei consigli di istituto“. A raccontarlo è il Sindaco De Luca, che ha riscontrato inoltre che “nessuno dei prodotti trattati e cucinati è siciliano, ad eccezione del pane che proviene da Catania”.

A tavola con i bimbi della scuola di Ganzirri

Nota piacevole di giornata il pranzo con i bambini, per assaggiare ciò che quotidianamente mangiano: “un delizioso blitz culinario”.

“Abbiamo pranzato alla scuola dell’infanzia statale di Ganzirri – conclude De Luca – appartenene all’istituto comprensivo Evemero da Messina.

Siamo stati accolti dalla fiduciaria, professoressa Maria Di Latte e subito dopo è arrivata la dirigente, professoressa Angela Mancuso mia collega di liceo classico La Farina, io sezione A lei sezione B. Un ambiente gradevole e professionale ed il pasto posso dire che è stato ottimo”.


Valuta questo articolo

Rating: 4.3/5. From 3 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE