fbpx

Banche: Fisac, ‘aspettiamo risposte serie e coerenti’

Roma, 19 ott. (Adnkronos) – “Se il 25 e il 30 ottobre non ci saranno risposte chiare su aumenti salariali e diritti vorrà dire che all’interno di Abi hanno vinto gli irresponsabili che vogliono governare i cambiamenti contro le lavoratrici e i lavoratori, contro la clientela”. Così in una nota il segretario generale Fisac Cgil, Giuliano Calcagni. “Aspettiamo risposte serie e coerenti al tavolo ricordando ancora a questi signori illuminati gli effetti che le loro scelte scellerate hanno prodotto sul paese … è l’ora della serietà e della responsabilità nei fatti e non solo nelle parole”, sottolinea.