Accadde oggi, 22 ottobre 1967: Carlo Sassi inventa la Moviola, l’episodio di Rivera

Sassi inventa moviola Lapresse

Accadde oggi, era il 22 ottobre 1967 e Carlo Sassi in seguito ad un episodio dubbio nel derby tra Inter e Milan inventò la moviola

Continua l’appuntamento con la rubrica Accadde oggi, è una giornata storica per tutto il mondo del calcio. Nel corso del programma ‘La Domenica Sportiva’, il giornalista Carlo Sassi inventò la moviola per analizzare gli episodi più importanti delle partite di calcio. Tutto è nato da un presunto fallo non fischiato, da un rigore concesso e da un fuorigioco dubbio, il giornalista provò a chiarire l’episodio del contestato gol concesso a Gianni Rivera durante il derby, Sassi dimostrò che la sfera era rimasta in campo e che quindi il gol non era da convalidare.

Sassi inventa la moviola, l’episodio nel dettaglio

Era il 22 ottobre 1967, grande colpo d’occhio a San Siro con più di 80mila spettatori, in campo l’Inter di Mazzola contro il Milan di Rivera, momento difficile per la squadra di Herrera che arrivava al match con appena 4 punti in classifica. Al 58′ Victor Benitez porta in vantaggio i nerazzurri, 20 minuti più tardi il pareggio di Rivera, il pallone colpisce la traversa e si ferma sulla linea, l’arbitro concede il gol. La partita dunque è entrata nella storia come il primo episodio di gol fantasma, Sassi in quell’occasione dimostrò che il pallone non era entrato in porta.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE