fbpx

Venetico Superiore, tutto pronto per la “Festa della Vendemmia”

E’ arrivato l’autunno, è tempo di vendemmia. Un periodo dell’anno ricco di colori, odori, sapori e tradizioni. Per l’occasione, l’associazione culturale “Venetico per Tutti” , è pronta a rendere speciale la giornata di sabato 28 settembre mettendo in scena l’ottava edizione della “Festa della Vendemmia, evento che si terrà a partire dalle 16:30 in piazza Immacolata a Venetico Superiore, incantevole borgo in provincia di Messina.
Sarà l’occasione di riscoprire, ancora una volta, il fascino della vendemmia, la meraviglia della lavorazione dell’uva in tutti i suoi processi, dalla raccolta alla pigiatura, per arrivare a gustare prima il mosto, buono per la mostarda, fino al prodotto finale, il vino, il tutto rispettando l’antica tradizione.
Nel tempo, da sempre, il periodo della vendemmia per le famiglie siciliane è stato si un momento di lavoro, ma anche un motivo per riunirsi, condividere e far festa soprattutto per i più piccoli. Durante la “Festa della Vendemmia” saranno proprio loro i primi protagonisti. Infatti, in piazza sarà allestita un’area dedicata alla famosa “pigiatura” dell’uva, e proprio i giovani con il loro lavoro produrranno il mosto, dal quale verrà preparata della buona mostarda che verrà servita poco più tardi.
A dar colore alla manifestazione, pertanto, saranno gli alunni delle scuole elementari e medie dell’Istituto comprensivo di Venetico che allieteranno la giornata con balli, canti, poesie e cartelloni a tema. Un lavoro portato avanti con passione e dedizione dalla Preside, la professoressa Laura Cappuccio, in collaborazione con tutti i docenti.

Durante la giornata ci sarà anche l’occasione di fare un viaggio storico-culturale, infatti, l’associazione ha pensato di organizzare un piccolo tour, facendo visitare alcune parti del piccolo borgo per mostrare uno dei più antichi “Palmenti” del territorio.

L’evento sarà presentato da Giovanni Remigare, e in un clima festosto sarà la musica del gruppo folkloristico ” I Cariddi” di Messina a far ballare e divertire tutti i presenti, inoltre si registra la partecipazione dell’animatore e musicista Luciano Fraita.

Seguendo la tradizione decennale, ci sarà modo di godersi la classica corsa delle botti alla quale potranno partecipare tutti i presenti. La serata sarà conclusa con la degustazione di maccheroni alla norma, oltre che del panino con la salsiccia, il tutto servito in rigorosamente con un ottimo vino locale.
Il grazioso borgo di Venetico Superiore, sarà dunque, teatro di una serata speciale, un serata che permetterà ai partecipanti di divertirsi e fare un salto nel passato, tra storia e tradizione. Questo grazie all’organizzazione straordinaria e meticolosa dell’Associazione “Venetico per Tutti” guidata dal Presidente Tiziana Alesci,  da sempre attenta, insieme a tutti i soci, alla difesa e divulgazione della preziosa storia del paese tirrenico.
Appuntamento a sabato 28 settembre 2019 ore 16:30 in Piazza Immacolata a Venetico Superiore.
Per info potete visitare la pagina Facebook dell’Associazione “Venetico per Tutti” 
Per Instagram Associazione “Venetico per Tutti”

Festa della Vendemmia 2018

Festa della Vendemmia 2018

Festa Vendemmia 2018

Festa delle Vendemmia 2018