Sorpreso mentre spaccia, nei guai il cantante neomelodico catanese Pino Rosselli

Cantante neomelodico di Catania denunciato per spaccio e detenzione di droga

Nei guai il cantante neomelodico di Catania Giuseppe Rosselli, in arte Pino. L’uomo, che ha precedenti penali per reati contro il patrimonio, è stato sorpreso dai Carabinieri mentre spacciava droga nel quartiere Picanello. I militari hanno passato la sua casa al setaccio e hanno trovato 8 dosi di cocaina, varie dosi di marijuana, 350 euro in contanti e un bilancino di precisione. “Sbagliare e umano,  ma non criticare mai perché hai figli da crescere. Quindi chi sbaglia paga”– ha dichiarato il cantante, commentando la denuncia a suo carico per detenzione e spaccio di droga.

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE