Reggio Calabria, interrogatorio di garanzia ai due africani arrestati dopo la rapina incentro: ecco le loro risposte

/

Reggio Calabria, ieri s’è svolto l’interrogatorio di garanzia nei confronti dei due africani indagati e arrestati per una rapina commessa in centro

Giovedì mattina i Carabinieri di Reggio Calabria hanno arrestato due giovani africani, Sangare Bangali, 28enne Ivoriano, pluripregiudicato, senza fissa dimora, attualmente detenuto in carcere per altra causa e Mohamed Bashir Diallo, 22enne originario della Guinea, incensurato, senza fissa dimora. I due sono indagati per una rapina commessa ai danni di un 48enne nel centro storico della città. Ieri s’è tenuto l’interrogatorio di garanzia: dinnanzi al GIP, dott.ssa Rachele, il 28enne Sangare Bangali si è dichiarato estraneo ai fatti mentreMohamed Bashir Diallo si è avvalso della facoltà di non rispondere. I due africani, difesi dagli avvocati Mariateresa e Demetrio Pratticò, restano detenuti in prigione.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE