fbpx

Reggina-Cavese 5-1 LIVE: gloria anche per Sounas e Bellomo

toscano Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggina-Cavese, l’esordio amaranto di fronte al pubblico amico del Granillo sarà senza German Denis al centro dell’attacco: la diretta della gara

La Reggina ha esordito nel campionato di Serie C pareggiando in casa della Virtus Francavilla col punteggio di 1-1. La squadra di Mimmo Toscano quest’oggi si trova a dover affrontare la temibile Cavese, squadra molto competitiva sopratutto nel pacchetto offensivo. La Reggina dovrà fare a meno di Denis per il mancato arrivo del transfer, ma anche di Doumbia, De Rose e dell’infortunato De Francesco, assenze pesanti sì, ma la rosa quest’anno è molto competitiva, dunque le alternative di spessore non mancano a Toscano.

Reggina: Guarna, Loiacono, Bertoncini, Rossi, Garufo, Salandria, Sounas, Bianchi, Bresciani, Corazza, Reginaldo. In panchina: Lofaro, Farroni, Marchi, Bellomo, Paolucci, Rolando, Rubin, Nemia, Bezzon, Gasparetto.

Cavese: Bisogno, Spaltro, Matino, Marzorati, Nunziante, Lulli, Castagna, Matera, Di Roberto, El Ouazni, Russotto. In panchina: Kucich, Polito, D’Ignazio, Favasuli, De Rosa, Marzupio, Addessi, Stranges, Rocchi, Galfano, Guadagno, Goh.

Reggina-Cavese: aggiornamenti LIVE

  • La gara si conclude col punteggio di 5-1, oggi al Granillo non c’è stato match.
  • 5-1 per la Reggina che dà spettacolo, anche Bellomo si iscrive alla festa amaranto.
  • Arriva anche il 4-1 che di fatto chiude la gara. A metterlo a segno è Sounas, servito da un colpo di tacco splendido di Reginaldo.
  • La gara sembra scivolar via a ritmi decisamente calati rispetto alla prima frazione, Reggina a gestire il vantaggio sapientemente.
  • Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo, nonostante la girandola di cambi messa in scena da Moriero, il quale ha inserito Addessi, Favasuli e D’Ignazio.
  • Sul finire del primo tempo si fa viva per la prima volta la Cavese, con un calcio di rigore assegnato da Tremolada e trasformato da Di Roberto per il 3-1. Primo tempo concluso, con una grande prestazione della squadra di Toscano.
  • Reggina dominante 3-0 per la squadra amaranto: a siglare il raddoppio ci ha pensato Niccolò Bianchi, con un sinistro preciso dopo uno scambio con Reginaldo, tiro che ha prima colpito il palo per poi sbattere sulla schiena del portiere insaccandosi così in rete. Dopo pochissimi secondi arriva invece il terzo gol, contropiede perfetto concluso da Reginaldo, Cavese ko.
  • Pochi secondi dopo il vantaggio, Sounas va vicinissimo al colpo del ko per la Cavese, il suo tiro dal centro dell’area viene però neutralizzato dal portiere ospite.
  • Il pericolo numero 1 della squadra di Toscano è senz’altro Reginaldo, capace di seminare il panico in diverse occasioni tra la difesa ospite, ma a sbloccare la gara ci pensa Corazza: cross ancora una volta di Salandria, sponda di Rossi ed il centravanti insacca di testa alle spalle di Bisogno per l’1-0.
  • Amaranto subito pericolosi da sviluppi di una punizione calciata da Salandria, un mani in area di rigore da parte di un difensore della Cavese fa molto arrabbiare Rossi e Corazza, ma l’arbitro Tremolada lascia correre.
  • Gara iniziata, con la Reggina subito molto aggressiva sui portatori di palla della Cavese. Sembra esserci una novità tattica, con Sounas che si alza dietro le punte in fase di possesso e non da mezzala classica, dunque 3-4-1-2 per Toscano.