Catania, “Papà sta picchiando mamma”: 17enne chiama i Carabinieri e fa arrestare il padre

Catania, marito violento massacra di botte la moglie sotto gli occhi atterriti dei figli: 17enne chiama i Carabinieri e fa arrestare il padre

Stava picchiando per l’ennesima volta la moglie, sotto gli occhi atterriti dei suoi figli di 17, 16 e 4 anni. A porre fine al clima di terrore che si respirava in casa ci ha pensato il figlio 17enne, che davanti all’ennesimo episodio di violenza ha allertato i Carabinieri, intervenuti per fermare l’uomo. È accaduto a Gravina di Catania. I militari, grazie alla segnalazione del 17enne sono intervenuti nell’abitazione di Via Fratelli Bandiera insieme al 118. Il padre del ragazzo, un 42enne, è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minacce ed è stato posto ai domiciliari in un’altra abitazione.

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE