fbpx

Far west a Palermo, sparatoria in pieno giorno: tre feriti, coinvolta anche una ragazza

Sparatoria a Palermo, feriti un uomo e due ragazzi: serrate indagini dei Carabinieri

A Palermo si ritorna a sparare. Tre persone poco dopo le 12 sono state ferite da colpi d’arma da fuoco. La sparatoria è avvenuta in via Regina Bianca e le persone coinvolte son Giuseppe Giordano, di 58 anni, il figlio Gianluca di 27 e una sua coetanea, Maria Debora Naimo. Tutti sono stati feriti in maniera lieve. La ragazza è stata ferita all’altezza del ginocchio, il giovane al braccio e alla gamba e il 58enne all’addome. Serrate indagini dei Carabinieri per ricostruire la dinamica e il movente della sparatoria.