Invasione di blatte e topi, strade assediate: a Messina si sfiora l’emergenza sanitaria

Topi e blatte a Messina, cresce lo sdegno dei cittadini: a breve un bando di gara per la derattizzazione e deblatizzazione in città. Si sfiora l’emergenza sanitaria

A Messina si sfiora l’emergenza sanitaria. La situazione è davvero grave. Da troppi mesi ormai le strade sono assediate da topi e blatte e cresce lo sdegno dei cittadini e commercianti, costretti a rimedi fai da te per allontanare dalle proprie case e dai propri negozi questi “ospiti indesiderati”. A raccogliere il grido d’allarme dei messinesi, il vice presidente del consiglio comunale Nino Interdonato, che stamane ha incontrato il Dirigente Ambiente e Sanità del Comune di Messina, Romolo Dell’Acqua. Interdonato ha informato il dirigente sulle preoccupazioni dell’intero Gruppo Consiliare, in merito alle crescenti lamentele di cittadini e commercianti per la massiccia presenza sul territorio comunale di topi e blatte.

E’ stato quindi richiesto un pronto intervento per scongiurare crisi sanitarie e sull’argomento- rendono noto i consiglieri- sono state fornite rassicurazioni sulla rapida risoluzione della problematica. A breve verrà pubblicato un bando di gara per la derattizzazione e deblattizzazione esteso a tutta la città.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE