Il Sud batte il Nord, tanti meridionali tra i ministri del Governo Conte-bis: tre sono siciliani

Filippo Attili/Palazzo Chigi/LaPresse

Ecco la nuova compagine di Governo: 11 ministri su 9 vengono dal Sud Italia, di cui tre dalla Sicilia

La nuova compagine di governo ha una leggera preminenza di ministri meridionali: 11 ministri su 9 vengono dal Sud Italia, di cui tre dalla Sicilia. Il Governo Conte-bis fa incetta di meridionali iniziando da Luigi Di Maio, nato ad Avellino. Dalla Campania anche Enzo Amendola e Sergio Costa entrambi di Napoli, e poi Vincenzo Spadafora di Afragola. I siciliani sono 3 e vengono rispettivamente da Mazara del Vallo, Catania e San Cataldo: si tratta dei neo ministri Alfonso Bonafede, Nunzia Catalfo  e Beppe Provenzano. 

Teresa Bellanova e Francesco Boccia sono originari della Puglia e anche lo stesso premier Giuseppe Conte ha origini pugliesi, è originario di Volturara Appula.

Boom per Potenza in Basilicata, che conta ben due ministri: Luciana Lamorgese e Roberto SperanzaRoberto Gualtieri e Lorenzo Fioramonti invece sono romani.

Nove in totale i ministri del Nord. Dall’Emilia Romagna, Dario Franceschini nato a Ferrara e Paola De Micheli a Piacenza. Due soli vengono dalla Lombardia e sono Lorenzo Guerini di Lodi e Elena Bonetti nata a Mantova. Due anche i ministri piemontesi: Paola Pisano di Torino e Fabiana Dadone di Cuneo. Sono invece veneti i sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro, nato a Montebelluna, e Federico D’Inca nato a Belluno. Stefano Patuanelli  è nato a Trieste.

Provenzano, Catalfo e Bonafede: ecco chi sono i tre ministri siciliani del Governo Conte bis

PALAZZO CHIGI

Presidente del Consiglio dei Ministri: Giuseppe Conte
Segretario del Consiglio dei Ministri: Riccardo Fraccaro

MINISTRI SENZA PORTAFOGLIO

Ministro per gli affari regionali e le autonomie: Francesco Boccia
Ministro per il sud: Giuseppe Provenzano
Ministro per le pari opportunità e la famiglia: Elena Bonetti
Ministro per i rapporti con il parlamento: Federico D’Incà
Ministro per l’innovazione: Paola Pisano
Ministro per la pubblica amministrazione: Fabiana Dadone
Ministro per le politiche giovanili: Enzo Amendola
Ministro per le politiche giovanili e lo sport: Vincenzo Spadafora

MINISTRI CON PORTAFOGLIO

Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale: Luigi Di Maio
Ministro dell’interno: Luciana Lamorgese
Ministro della giustizia: Alfonso Bonafede
Ministro della difesa: Lorenzo Guerini
Ministro dell’economia e delle finanze: Roberto Gualtieri
Ministro dello sviluppo economico: Stefano Patuanelli
Ministro delle infrastrutture e dei trasporti: Paola De Micheli
Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali: Teresa Bellanova
Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare: Sergio Costa
Ministro del lavoro e delle politiche sociali: Nunzia Catalfo
Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca: Lorenzo Fioramonti
Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo: Dario Franceschini
Ministro della salute: Roberto Speranza


Valuta questo articolo

Rating: 2.1/5. From 7 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE