fbpx

Reggio Calabria, calcio a cinque: prestigioso riconoscimento per l’Asd Melicuccà [FOTO]

/

Reggio Calabria, l’Asd Melicuccà si aggiudica il Premio Disciplina 2018-2019. Soddisfatto il presidente Tramontana

Grande festa presso la sala convegni del Comitato Regionale Calabria LND. Durante la presentazione dei calendari della s.s. 2019/2020 dei Campionati Regionali di calcio a 5 “Serie C1 e C2” sono state premiate le società vincitrici della Coppa Disciplina della s.s. 2018/2019.
Per la categoria Serie D, girone di Reggio Calabria, ad aggiudicarsi il prestigioso trofeo è stata l’Asd Melicuccà.

Sono particolarmente fiero di questo traguardo. La nostra società è nata con l’intento di creare uno spazio di condivisione valoriale all’interno di un piccolissimo comune. In questi anni abbiamo cercato di coinvolgere nel nostro progetto i ragazzi del luogo e delle zone limitrofe con l’intento di divertirci e socializzare. Abbiamo girato in lungo e in largo la provincia col sorriso in bocca, portando in campo un sano agonismo e puntando tanto sui valori di lealtà. Il campetto comunale di Melicuccà è diventato in questi anni un luogo ideale e di condivisione. Le diverse società sono state sempre accolte nel migliore dei modi, i direttori di gara sono stati sempre rispettati e ogni fine partita diventava una vera festa. Un “terzo tempo” non imposto e non regolamentato, per questo da noi ritenuto di maggior valore.” Ha detto il Presidente Massimiliano Tramontana, che ha aggiunto:

Questo risultato è stato possibile grazie al fantastico gruppo che si è costruito tra i ragazzi, grazie ai dirigenti Nunzio Carlo, Mario Napoli, Antonio Leuzzi, Antonio Nunnari, Rocco Versaci, Giuseppe Oliveri e Cosimo Monterosso, grazie al Mister Totò Delfino e grazie ai cittadini melicucchesi che hanno seguito e incoraggiato la squadra in modo sano.
Nonostante i risultati sportivi non entusiasmanti, il capitano Rocco Napoli ha sempre incoraggiato la squadra e grazie ai vari Domenico Catanesi, Antonio Pangallo, Manuele Cilona, Luca Sciarrone, Carlo Delfino, Alessandro Mesiano, Gianluca Ottinà e Enzino Barbaro si è arrivati a concludere il campionato nonostante i tanti infortuni che hanno colpito il pilastro della difesa Matteo Ottinà, i laterali Rocco Macrì, Mimmo e Giuseppe Ottinà, il portiere Giuseppe ArfusoLa squadra ha anche dovuto affrontare quasi tutto il campionato senza lo storico capitano Vincenzo Maceri (fuori regione per questioni lavorative). Per queste ragioni questo riconoscimento assume un valore speciale. Un ringraziamento particolare è però d’obbligo per coloro che hanno reso possibile la formazione della squadra. In primis all’amministrazione comunale nella persona del Sindaco Emanuele Oliveri, che ha sposato fin da subito il progetto ed ha finanziato parte dell’iscrizione per entrambe le stagioni sportive, allo sponsor StrettoWeb nella persona del Dott. Fabrizio Spinelli per aver creduto nella nostra idea di sport e aver fortemente voluto associare l’immagine della propria azienda a quella della nostra società, al presidente provinciale LND Mimmo Arena, per la cordialità, la disponibilità e la vicinanza sempre dimostrata, al Sign. Nino Chilà (FIGC-RC) per il costante interessamento e l’affetto dimostrato, al Sign. Pino Della Torre (FIGC-CALABRIA) per esser da sempre punto di riferimento costante di tutto il futsal calabrese“.