fbpx

Messina, orrore a Bordonaro: scuoiano e macellano un asinello. Agenti trovano la carcassa smembrata nei sacchi della spazzatura [FOTO]

  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
/

La macabra scoperta è avvenuta durante le consuete attività di controllo della Municipale di Messina: il povero asinello è stato macellato clandestinamente. 47enne denunciato

Orrore questo pomeriggio a Bordonaro Superiore. Gli agenti della Municipale di Messina hanno rinvenuto in due sacchi di spazzatura la carcassa smembrata di un asinello. La macabra scoperta è avvenuta durante le consuete attività di controllo della Municipale: gli agenti hanno notato un uomo, M.S. 47 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, avvicinarsi ai cassonetti con una carriola carica di sacchi. Il povero animale è stato macellato clandestinamente e M.S. voleva disfarsi della carcassa gettandola nei cassonetti rsu. Sul posto è intervenuto un veterinario e sono in corso gli accertamenti del caso. Il 47enne è stato denunciato a piede libero per maltrattamento di animali, macellazione clandestina e smaltimento illecito. Dell’episodio è stato informato il pm di turno, dott.ssa Roberta La Speme: la carcassa è stata sequestrata e il magistrato ne ha disposto la distruzione. Resta ancora da accertare come sia morto l’animale e che fine abbiano fatto le restanti parti della carcassa non rinvenute nei sacchi.