Reggina fermata sul pari dalla Virtus Francavilla: un risultato che non deve far scemare l’entusiasmo, aspettando il Tanque…

Reggina Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggina e Virtus Francavilla si sono date battaglia in questo pomeriggio che ha aperto il campionato dei due club: gara molto combattuta e spezzettata

La Reggina ha aperto la propria annata in Serie C con un pareggio per 1-1 sul campo della Virtus Francavilla. E’ stata una gara sporca, tesa, ricca di interruzioni e falli a centrocampo che non hanno permesso alla Reggina di far gioco, una gara non certo bella da vedere quella odierna. Nonostante gli esteti del calcio non abbiano sorriso oggi, si può comunque trovare il lato positivo per quanto concerne la formazione di Toscano, capace di reagire dopo l’iniziale svantaggio, mostrando dunque carattere e voglia di vincere, in attesa di trovare Denis al centro dell’attacco, l’uomo che potrà dare il peso offensivo palesemente mancato oggi alla squadra reggina.

toscano

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Tra le note liete odierne va sottolineata senz’altro la prestazione di De Francesco, centrocampista rientrato in amaranto durante la sessione di calciomercato estiva, scelto oggi per sostituire lo squalificato De Rose. De Francesco è andato in rete con un tiro-cross dalla distanza che ha beffato Costa, gol utile ad impattare dopo la rete su calcio di rigore messa a segno da Vazquez. Un po’ in ombra invece oggi i due attaccanti scelti da Mimmo Toscano. Sia Bellomo che Reginaldo non sono riusciti a far male alla difesa avversaria, l’innesto di Denis sarà senz’altro utile a cambiare le carte in tavola, dato che un centravanti con le caratteristiche del Tanque non c’è al momento in rosa. Parlare di passo falso quest’oggi è forse troppo. Un pareggio su un campo molto complicato, contro una buona squadra e sopratutto con una rosa assemblata da pochi giorni, appesantita dalla preparazione dura ed ancora non amalgamata al meglio, si può accettare di buon grado. La fiducia e l’entusiasmo attorno all’ambiente amaranto siamo certi che non scemerà anzi, ci attendiamo una bolgia alla prima casalinga tra 7 giorni contro la Cavese, probabilmente col Tanque a suonare le danze.

Leggi anche -> Virtus Francavilla-Reggina, le pagelle della gara: De Francesco il migliore tra gli amaranto


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE