fbpx

Eolie, scontro tra motonave e yacht: 5 feriti, uno in gravi condizioni

Paura a largo delle Eolie, scontro tra motonave e yacht: il ferito più grave è stato trasportato con l’elisoccorso del 118 al Policlinico di Messina

Attimi di paura a largo delle Eolie. Una motonave per escursioni turistiche, con 350 persone a bordo, si è scontrata contro uno yacht. Si registrano 5 passeggeri feriti, di cui uno in modo grave. Sul posto è intervenuta la guardia costiera che ha scortato la nave nel porto di Santa Marina Salina, dove ad attenderli in banchina c’era il personale medico del 118, per le cure del caso. Il ferito più grave è stato trasportato con l’elisoccorso del 118 al Policlinico di Messina mentre gli altri, a bordo dell’unità della Guardia Costiera, sono stati portati e medicati nel pronto soccorso di Lipari. Il comandante della motonave, l’equipaggio e alcuni passeggeri, in qualità di testimoni oculari, sono stati convocati dai militari per fornire informazioni utili sull’incidente.
Lo yacht coinvolto nello scontro in mare, accertate le buone condizioni di salute degli occupanti, è stato dirottato verso il porto di Lipari, dove ad attenderli c’era il personale della Guardia Costiera. La Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto e l’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari hanno aperto un’inchiesta per accertare le dinamiche dell’incidente e le eventuali responsabilità.

Lo scontro provocato da una mancata precedenza: la Capitaneria di Porto interroga l’equipaggio

Il violento impatto è avvenuto nel canale tra Lipari e Salina. La Capitaneria di Porto ha già avviato i primi accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente. Il comandante Francesco Principale ha cominciato gli interrogatori degli equipaggi. Sembrerebbe che a causare lo scontro sia stata la motonave, che non avrebbe dato la precedenza allo yatch. Il traghetto era diretto a Salina, mentre lo yacht con cinque turisti di Salerno stava navigando alla volta di Filicudi.

La motonave era partita da Capo D’Orlando per un tour delle Eolie

Gravi le condizioni del turista trasportato in elisoccorso a Messina: ha riportato un trauma cranico, mentre gli altri feriti, medicati nel pronto soccorso di Lipari hanno riportato solo lievi escoriazioni. La motonave con a bordo 350 turisti era partita da Capo D’Orlando per un tour delle Eolie con rientro in serata in terraferma. L’incidente di oggi non è un caso isolato. Qualche sera fa un altro incidente era avvenuto vicino ai faraglioni di Lipari. Uno yacht di 15 metri era finito sugli scogli, rischiando di affondare. I turisti erano stati soccorsi da una motovedetta della Guardia costiera e lo yacht era stato trainato in porto.