fbpx

Reggio Calabria: nuovo campo di calcio a Bocale, disco verde della Città Metropolitana

Reggio Calabria: dopo l’approvazione dello studio di fattibilità per la realizzazione di un nuovo campo di calcio a Bocal, adesso è arrivato anche il disco verde da parte del settore finanziario della Città Metropolitana

Dopo l’approvazione dello studio di fattibilità per la realizzazione di un nuovo campo di calcio a 7/8 nel territorio di Bocale, nella zona sud della città capoluogo di Reggio Calabria, adesso è arrivato anche il disco verde da parte del settore finanziario della Città Metropolitana. Dunque, recuperato il finanziamento che si stava rischiando di perdere, a breve partirà l’iter per dotare il comprensorio di una nuova e moderna struttura sportiva. A riguardo, il vicesindaco metropolitano Riccardo Mauro, si è detto “fortemente compiaciuto”, soprattutto, perché si è riusciti «a rimettere in moto un contributo del Credito Sportivo altrimenti destinato a svanire”. “Finalmente – ha detto Mauro – arriva a conclusione un procedimento burocratico ed amministrativo che andrà a soddisfare le attese del territorio e dei tanti appassionati che potranno usufruire di un impianto all’avanguardia sotto tutti gli aspetti. La Città Metropolitana, quindi, si conferma, seppur nelle limitazioni imposte da una legge che auspichiamo venga presto rimodulata, un Ente di prossimità, attenta ai bisogni della gente e delle comunità. Col campo di calcio a 8 l’area di Bocale avrà un ulteriore tassello che va a completare l’impianto “Mimì Pellicano”. “I lavori – ha spiegato, ancora, in vicesindaco ringraziando anche il settore Edilizia della Città Metropolitana – inizieranno a breve, subito dopo le relative procedure di gara su piattaforma elettronica, nel solco tracciato dall’opera dell’Amministrazione Falcomatà volta alla riqualificazione e all’ammodernamento delle strutture sportive insistenti sul nostro territorio”.