Reggina, Taibi serra le fila a poche ore dall’esordio amaranto: “puntiamo su gruppo ed allenatore”

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Il ds della Reggina, Massimo Taibi, ha parlato dell’annata amaranto a poche ore dalla prima gara stagionale di campionato contro la Virtus Francavilla dell’ex Baclet

Il campionato di Serie C inizierà questo pomeriggio, con la Reggina impegnata sul campo della Virtus Francavilla dell’ex Baclet, mandato via senza remore dal club del patron Gallo. Sarà un torneo bellissimo, di certo molto combattuto con diversi club pronti a darsi battaglia per il vertice della classifica, di certo tra questi ci sarà anche la Reggina di Toscano.

Parlando alla Gazzetta del Sud, il ds Massimo Taibi ha fatto il punto in casa amaranto a poche ore dall’esordio in campionato: “Siamo pronti, abbiamo costruito una squadra per lottare per il vertice, sia pure con il Bari indicato come fuori concorso. Le griglie di partenza sono importanti, ma poi quello che conta è il campo. Inizieremo su un terreno difficile, in sintetico, contro una squadra che ha un forte collettivo. Puntiamo sul nostro gruppo e su allenatore che sapevo fosse molto bravo, oggi più lo vedo lavorare, più mi convinco che è un grande professionista meritevole di traguardi importanti. Baclet? Non sono scaramantico, certamente avrà qualche motivazione in più, ma questa potrebbe essere un’arma a doppio taglio. La Reggina dovrà solo pensare a cominciare bene la stagione”.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE