fbpx

Settantenne folle di gelosia picchia la moglie ultraottantenne: allontanato da casa

Reiterati episodi di violenza ai danni dell’anziana moglie: l’uomo è stato denunciato dalla Polizia

In preda a una folle gelosia maltrattava la moglie ultraottantenne, segregandola in casa e picchiandola. A scoprire questa storia di abusi, gli agenti del Commissariato di Chiavari, che hanno eseguito la misura dell’allontanamento dalla casa familiare e di divieto di avvicinamento nei confronti del marito violento, un uomo ultra settantenne. Secondo gli inquirenti l’anziano, a causa della sua indole gelosa e prevaricatrice, minacciava e maltrattava quotidianamente la moglie. In alcuni casi era arrivato a chiuderla in casa quando lui usciva, impedendole ogni forma di contatto con l’esterno. Negli ultimi giorni a seguito di un diverbio il marito violento è arrivato a ferire gravemente la moglie. L’anziana ha riportato ferite giudicate guaribili in trenta giorni.