fbpx

Calabria, venditori ambulanti si accoltellano per le posizioni delle bancarelle al mercato: 4 feriti, anche donna colpita da spranga [DETTAGLI]

Calabria: la rissa è scoppiata probabilmente per la collocazione delle bancarelle al mercato

Una rissa con accoltellamento è avvenuta stamane nella piazza principale di Fabrizia, nel Vibonese nel giorno in cui e’ previsto lo svolgimento del mercato settimanale. Al momento non si conoscono i motivi precisi che hanno portato i proprietari delle bancarelle, alla rissa poi degenerata con aggressione a colpi di coltelli e al ferimento di 4 persone ma si pensa sia stato tutto legato alla collocazione delle bancarelle e quindi all’occupazione dei suoli dove esporre le proprie mercanzie. Sul posto sono intervenuti i sanitari del servizio di emergenza 118 che hanno disposto il trasferimento dei feriti tra gli ospedali di Vibo Valentia, Serra San Bruno e Catanzaro. Non si hanno notizie sulle condizioni delle persone coinvolte. Due di loro sono stati portati nel nosocomio del capoluogo. Sulla dinamica della rissa, i cui contorni non sono ancora chiari, indagano i carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno.