Caso Open Arms, avvocato spagnolo denuncia Salvini per sequestro di persona

Caso Open Arms, avvocato spagnolo denuncia il vicepremier davanti alla Procura generale dello Stato di Madrid per sequestro di persona

In relazione al caso dei migranti a bordo di Open Arms, le agenzie giornalistiche spagnole riferiscono che un avvocato ha denunciato davanti alla Procura generale dello Stato a Madrid il ministro dell’Interno Matteo Salvini, con l’accusa di sequestro di persona. Il sito del quotidiano El Mundo, riporta che nella denuncia si invita a preservare “l‘integrità fisica e psichica dell’equipaggio e delle persone che sono state salvate ad una morte sicura e che stanno soffrendo l’indicibile come conseguenza dell’agire, improprio, per un essere umano” del vicepremier. Secondo l’avvocato Fernando Pamos de la Hoz, la Procura spagnola “non può né deve nascondersi” da quello che sta succedendo sulla Open Arms, che ha bandiera ed equipaggio spagnoli.


Valuta questo articolo

Rating: 2.3/5. From 3 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE