Panico ad Assisi: tunisino fermato per un controllo tira fuori un coltello e ferisce militari

Attimi di tensione davanti a Santa Maria degli Angeli ad Assisi: tunisino dà in escandescenza e ferisce i militari, aggressore fermato

Paura a Santa Maria degli Angeli, ad Assisi. I militari dell’Esercito che stavano effettuando servizio di vigilanza hanno fermato un cittadino tunisino per un controllo, ma l’uomo, per cause ancora in corso di accertamento, ha tirato fuori un coltello e nella colluttazione li ha feriti lievemente.  “La situazione è ora tornata alla normalità ed è tutto sotto controllo”, fa sapere il sindaco di Assisi Stefania Proietti. “A nome della cittadinanza – continua il sindaco – ringrazio i carabinieri di Assisi per l’intervento immediato e risolutivo e rivolgo un ringraziamento sentito a tutte le forze dell’ordine e ai militari dell’Esercito che con la loro opera proteggono tutti i giorni la basilica e i nostri siti sensibili”.Le forze dell’ordine stanno effettuando tutti gli accertamenti in merito.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE