Arrestato latitante italiano in Francia: era ricercato dal 2012 per i fatti del G8 di Genova [NOME]

L’uomo era latitante dal luglio del 2012 in quanto colpito dall’ordine di esecuzione di pene concorrenti emesso il 26 luglio 2012 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Genova

Vincenzo Vecchi, che è stato arrestato in Francia giovedì scorso, era l’ultimo condannato per i fatti del G8 di Genova ancora irreperibile. Vecchi era latitante dal luglio del 2012 in quanto colpito dall’ordine di esecuzione di pene concorrenti emesso il 26 luglio 2012 dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Genova, Ufficio Esecuzioni Penali e di relativo Mandato di arresto europeo.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE