fbpx

Ambulante aggredito a colpi d’ascia dopo una lite: caccia al malvivente

Paura ad Aci Catena: provvidenziale l’intervento di un appuntato libero dal servizio, che è riuscito a disarmare e mettere in fuga l’aggressore

Attimi drammatici ad Aci Catena, dove questa mattina nelle vicinanze della chiesa di Santa Lucia, in pieno centro, un ambulante 43enne è stato ferito a colpi d’ascia a seguito di una lite. Provvidenziale l’intervento un appuntato, libero dal servizio, che è intervenuto evitando il peggio. Il militare è riuscito a disarmare e mettere in fuga l’aggressore, che sembrerebbe sia un pregiudicato 47enne del luogo. A seguito dell’aggressione è immediatamente scattata la caccia all’uomo da parte dei Carabinieri di Acireale.