fbpx

**Sicurezza: Brescia-Businarolo, ‘attacchi ingiustificati, solidarietà a Fico’**

Roma, 11 lug. (AdnKronos) – “Riteniamo francamente ingiustificati gli attacchi alle presidenze delle commissioni chiamate secondo il regolamento della Camera al vaglio delle ammissibilità. Un vaglio che abbiamo valutato con criteri consolidati, forti di recenti sentenze della Corte Costituzionale e di diversi richiami del Presidente della Repubblica”. Lo dichiarano Giuseppe Brescia e Francesca Businarolo, presidenti delle commissioni Affari Costituzionali e Giustizia della Camera dei Deputati.
“Come noto – argomentano-, ogni gruppo ha avuto la possibilità fino alle 20 di ieri di presentare ricorsi. Anche chi ha minacciato di far presentare gli stessi emendamenti al governo, pur sapendo che i giudizi di inammissibilità delle presidenze non guardano in faccia alla natura del presentatore. Su circa 260 emendamenti ritenuti inammissibili sono stati ricevuti solo 60 ricorsi per circa 80 emendamenti, fatto che conferma la sostanziale bontà delle valutazioni delle presidenze”.
“Respingiamo con forza le forti sgrammaticature istituzionali di esponenti del governo mentre era ancora in corso il giudizio di ammissibilità sulla base dei ricorsi presentati. Si tratta di sgrammaticature irrispettose del Parlamento e della sua autonomia in un procedimento di conversione di un decreto legge che poteva chiaramente contenere già in partenza misure a favore delle forze dell’ordine. Esprimiamo dunque la nostra totale solidarietà al presidente della Camera, Roberto Fico”, concludono.