fbpx

Sicilia, primo sì in Commissione Ars al registro dei lobbisti. Pellegrino: “Norma a tutela della trasparenza”

Sicilia, primo sì in Commissione Affari Istituzionali per il ddl registro lobbisti, Pellegrino (FI): “Norma che oltrepassa il colore politico a tutela della trasparenza”

Dalla prima commissione oggi è uscito all’unanimità il primo sì al disegno di legge che istituisce per la Regione siciliana il registro dei lobbisti, che traccia gli accessi presso gli assessorati dei portatori di interesse.

“Tengo a sottolineare che dalla commissione affari istituzionali da me presieduta, è stato espresso un voto unanime, che mira alla massima trasparenza su un argomento che a seguito dei fatti di cronaca è di notevole attualità. Dinanzi ad un rebus normativo in tale settore, la volontà è chiara: imporre più trasparenza per scongiurare altri casi Arata. Sono fiducioso che anche in Aula il testo godrà della medesima sorte, oltrepassando i colori politici al fine di consegnare ai siciliani una legge che garantisca più ordine tra i portatori di interesse presso gli Enti pubblici”. Dichiara il presidente della I commissione, on. Stefano Pellegrino, del gruppo parlamentare di Forza Italia all’Ars.