Serie C – Ripescaggi, riammissioni e gironi: ore caldissime, la situazione

La Serie C si sta pian piano delineando, come spesso accade la composizione dei campionati avviene a suon di ricorsi a causa dei tanti problemi che anche quest’anno hanno colpito i club

Il campionato di Serie C sta per delinearsi, dopo l’ennesima estate fatta di fallimenti, difficoltà e successivamente ripescaggi e riammissioni al torneo. Come noto, diversi club hanno fallito l’iscrizione al campionato, venendo dunque estromessi dalla prossima edizione, altri invece sono ancora in corsa dopo i ricorsi presentati nei giorni scorsi. Ebbene, il tempo sta per scadere, nella giornata di domani verranno delineate le questioni legate alle Licenze Nazionali per i club in corsa per i ripescaggi, mentre venerdì 12 potrebbe arrivare la definitiva ufficializzazione dei gironi di Serie C da parte della Lega.

Due passaggi importantissimi, ma forse non definitivi dato che i ricorsi pioveranno ancora, come spiegato dall’avvocato Cesare Di Cintio a Tuttomercatoweb: “sarà possibile appellarsi contro contro la possibile decisione negativa del Consiglio Federale sarà ammessa impugnazione avanti al competente organismo istituito presso il Coni entro 2 giorni dalla comunicazione della decisioneTale decisionea sua voltapotrà essere oggetto di ulteriore impugnazione avanti al Tar del Lazio nel termine di 30 giorni“. Insomma, una querelle destinata ancora a durare per diversi giorni, intanto proviamo ad ipotizzare i club che potrebbero essere ripescati o riammessi al torneo.

Serie C, i possibili club ripescati e riammessi al campionato

Foto LaPresse – Giovanni Pappalardo

Partiamo col dire che i posti da riempire nel campionato di Serie C sono ben 6. Lucchese, Albissola, Siracusa, Arzachena e Foggia non hanno adempiuto ai propri obblighi relativamente all’iscrizione al campionato, il Venezia invece è stato riammesso in Serie B a causa del crack del Palermo. I sei posti sopracitati saranno probabilmente occupati da Virtus Verona, Bisceglie e Fano per quanto concerne le squadre che hanno partecipato allo scorso torneo di Serie C, dunque riammesse, con la Paganese che ancora spera dati i problemi legati allo stadio del Bisceglie ancora tutti da risolvere.

Gli altri tre posti sono invece destinati a squadre ripescate, eliminate negli scorsi playoff di Serie D. Si tratta di Modena, Reggio Audace e Audace Cerignola, con il Taranto al momento prima delle escluse che spera in uno scivolone di altri club per rientrare tra le riammesse. Infine va monitorata la situazione legata all’Avellino, sempre più in mezzo al guado dopo i problemi della Sidigas. Nel frattempo la Lega Pro ha fatto sapere che intende anticipare la data nella quale verranno stilati i calendari al 25 di luglio, ma le incognite in merito ai gironi sono ancora tante, dunque tale intenzione è tutta da verificare.

Serie C 2019/2020: le squadre ad oggi regolarmente iscritte

  • AlbinoLeffe
  • Alessandria
  • Arezzo
  • Arzignano Valchiampo
  • Avellino
  • Bari
  • Carpi
  • Carrarese
  • Casertana
  • Catania
  • Catanzaro
  • Cavese
  • Cesena
  • Como
  • Feralpisalò
  • Fermana
  • Giana Erminio
  • Gozzano
  • Gubbio
  • Imolese
  • Juventus U23
  • L.R. Vicenza Virtus
  • Lecco
  • Monopoli
  • Monza
  • Novara
  • Olbia
  • Padova
  • Pergolettese
  • Piacenza
  • Pianese
  • Picerno
  • Pistoiese
  • Pontedera
  • Potenza
  • Pro Patria
  • Pro Vercelli
  • Ravenna
  • Reggina
  • Renate
  • Rende
  • Rieti
  • Rimini
  • Robur Siena
  • Sambenedettese
  • Sicula Leonzio
  • SudTirol
  • Teramo
  • Ternana
  • Triestina
  • Vibonese
  • Virtus Francavilla
  • Vis Pesaro
  • Viterbese

Valuta questo articolo

Rating: 4.3/5. From 6 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE