fbpx

Serie C girone C, l’Avellino è nei guai: tutti i calciatori svincolati, Preziosi potrebbe rilevare il club

LaPresse/Cafaro Gerardo

Serie C, anche l’Avellino traballa a poche settimane dall’inizio dei ritiri: i calciatori del club campano sono tutti svincolati, i dettagli

I tifosi dei club di Serie C sono abituati a vivere estati ricche di pathos e stravolgimenti. Nelle ultime stagioni, tra fallimenti e ripescaggi, è successo davvero di tutto ed anche l’estate che è da poco iniziata si prospetta torrida in tal senso. Alle ben note le posizioni traballanti di Foggia e Siracusa, si aggiunge oggi anche quella dell’Avellino. Il patron De Cesare ha infatti deciso di cedere il club, così come la Scandone basket, a causa della crisi che sta colpendo la sua azienda, la Sidigas.

Al momento la situazione è critica (nonostante l’iscrizione sia stata ratificata), con tutti i calciatori che sono stati svincolati a causa del mancato passaggio dei contratti da dilettantistici a professionistici. Nelle ultime ore, secondo quanto rivelato dalla Gazzetta dello sport, si sarebbe fatto avanti il patron del Genoa Preziosi, con l’intento di salvare il club campano. Ore caldissime dunque in quel di Avellino.