fbpx

Rifiuti: Patuanelli, ‘Zingaretti firmi piano regionale’

Roma, 5 lug. (AdnKronos) – “Il Piano rifiuti regionale nel Lazio manca dal 2012 e questo è inaccettabile. Si susseguono le giunte della Capitale ma la situazione rifiuti è sempre la stessa ed è causata dall’inspiegabile assenza del Piano che Zingaretti si ostina a non firmare dal 2012. E’ una gravissima responsabilità che il governatore del Lazio, ora anche segretario nazionale del Pd, si prende nei confronti di milioni di cittadini e turisti di Roma ma anche di tutti gli abitanti della regione”. Così in una nota Stefano Patuanelli, capogruppo M5S al Senato.
“Zingaretti si sbrighi, sono passati 7 anni – incalza l’esponente M5S – gli impianti del Lazio devono poter lavorare a pieno regime e va data la possibilità ad Ama di poter stringere accordi con gli operatori per poter conferire i rifiuti nelle strutture regionali”.