fbpx

Reggio Calabria, i residenti della “nuova” via Miggiano: “per il Comune che l’ha creata, la nostra strada non esiste!”

Reggio Calabria, la lettera di una lettrice sulla toponomastica in città

Una lettrice di StrettoWeb ci ha inviato una lettera che pubblichiamo integralmente riguardo la toponomastica di alcune vie a Reggio Calabria e su un “disguido” che le è capitato da quando la via in cui vive ha cambiato nome.

“Un anno fa davate risalto alla notizia che il Comune aveva mutato la toponomastica di alcune vie, con cerimonie svolte alla presenza di amministratori pubblici. Era il caso (giugno 18) di via prolungamento Tripepi trasformata in via Miggiano. Ovviamente i cittadini della via abbiamo preso nota del mutamento di nome e ne abbiamo dato atto nelle nostre corrispondenze, alcune delle quali ovviamente delicate (bollette, atti giudiziari ecc). Peccato che via Miggiano, per lo stesso comune che l’ha creata, non esiste!”

“Giovedì scorso mi reco all’ufficio anagrafe del comune di Reggio Calabria per rinnovare la carta di identità e apprendo che avrei ottenuto la carta di identità con indicazione di via prolungamento Tripepi. Ossia una via inesistente da oltre un anno. Sulla stessa targhetta fisica presente in via Miggiano vi è questa dicitura ‘via Miggiano, ex via prolungamento  Tripepi. Chieste spiegazioni ai dipendenti ed anche alla responsabile presente in ufficio mi è stato detto, a fronte delle mie rimostranze, palesandomi un certo fastidio come se fossi io un rompiscatole e non loro degli inetti amministratori, che era la stessa cosa, che se avessi voluto la carta di identità (peraltro in scadenza a breve) era così altrimenti amen”.

“È’ possibile attenzionare la cosa visto che prima vi chiedono di fare articoli di stampa su cambi di via e poi noi, vostri lettori, ci accorgiamo che siamo presi letteralmente in giro e vessati ? Quando si decideranno ad aggiornare i programmi informatici ??? E quando saranno capaci di gestire i rapporti con utenza in termini di servizio e non in termini di ‘così è se ti piace!?”