Reggio Calabria: venerdì al via “l’estate culturale” del “laboratorio civico impegno per Condofuri”

Reggio Calabria: a Condofuri Marina è tutto pronto per “L’estate culturale”, la manifestazione promosso dal “Laboratorio civico Impegno per Condofuri” sotto il patrocinio del Consiglio regionale, della Città Metropolitana e del locale Comune

A Condofuri Marina è tutto pronto per “L’estate culturale”, la manifestazione promosso dal “Laboratorio civico Impegno per Condofuri” sotto il patrocinio del Consiglio regionale, della Città Metropolitana e del locale Comune. Il primo appuntamento è previsto per venerdì 19 luglio, alle 21:30 in piazza Regina Pacis, con “Uno sguardo d’insieme verso il futuro…Crescere è un’impresa possibile a Sud”, incontro al quale parteciperanno la cooperativa “Sole Insieme”, l’azienda agricola “Ozzeni”, il consorzio “EquoSud” e le associazioni “Pensando Meridiano” e “Nuova Sinfonia”. Il secondo per domenica 28 luglio, sempre alle 21:30 in piazza Regina Pacis, con il terzo memorial “Pippo Mafrici”, una serata di teatro in vernacolo animata dalla compagnia teatrale “Palcoscenico 91”. «Con questa manifestazione vogliamo raggiungere determinati obiettivi. Abbiamo quello della socialità, cioè dello stare insieme all’insegna della riflessione e del divertimento. Così vogliamo rafforzare il senso di comunità. E questa nostra bella comunità condofurese vogliamo proiettarla al futuro. Dunque, c’è il secondo scopo della nostra rassegna, quello dello sviluppo. Invitando alcune realtà positive calabresi all’evento di venerdì, vogliamo dimostrare che è possibile creare lavoro, crescita economica e benessere sociale anche dalle nostre parti, facendo in modo che i nostri concittadini possano ascoltare le testimonianze dai diretti protagonisti di queste belle esperienze, dando loro forza per analoghe iniziative sul nostro territorio. E c’è un terzo, quello di elevare l’offerta culturale della nostra cittadina attraverso il nostro piccolo grande contributo. Insomma, il “Laboratorio civico Impegno per Condofuri” si conferma un riferimento per la cittadinanza condofurese, sia nel monitorare l’attività amministrativa che nell’avanzare proposte concrete, sia nel creare comunità, dimostrando di essere sempre attenta ed attiva, anche lontano dagli appuntamenti elettorali» è il commento congiunto della presidente Stefania Modafferi e dei componenti del direttivo.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE