fbpx

Reggio Calabria: degrado al Lido Comunale. Divampa la protesta dell’opposizione: “Falcomatà gioca con la salute dei cittadini” [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria: degrado al Lido Comunale. L’opposizione di Centro/Destra si scaglia contro l’amministrazione Falcomatà per i ritardi nella sistemazione del Lido: “si gioca con la salute delle persone”

Divampano le polemiche sulla sempre più imbarazzante situazione di degrado al Lido Comunale di Reggio Calabria. Come si evince dalle foto a corredo dell’articolo le strutture sono fatiscenti con porte divelte, pareti rovinate e cumuli di rifiuti. Nella mattinata di oggi, l’opposizione di Centro/Destra a Palazzo San Giorgio ha tenuto una conferenza stampa nel noto sito turistico: “ecco l’ennesima falcomatata -dicono in coro i consiglieri comunale di minoranza- la situazione è molto diversa da quello che l’amministrazione comunale vuole farci credere, il tutto è veramente deprimente”. Pasquale Imbalzano incalza l’attuale esecutivo: “esisteva un progetto di riqualificazione di 5 milioni di euro che è stato perso dall’amministrazione comunale, che tristezza!”. Interviene anche il capogruppo di Forza Italia, Mary Caracciolo: “abbiamo deciso di mostrare ai cittadini la situazione di degrado del Lido. I bagnanti si chiedono 600 euro per una cabina da Luglio fino a Settembre, quali servizi vengono offerti ai bagnanti?”, chiede la consigliera. Per Lucio DattolaFalcomatà gioca con la salute dei cittadini nonostante il divieto di balneazione”. Per Massimo Ripepi “Falcomatà inganna i cittadini, il Lido non è agibile”. Il Presidente dell’Associazione “Cittadini per il Cambiamento”, Nuccio Pizzimenti chiede le “dimissioni del sindaco per incompetenza”. La protesta della minoranza consiliare di oggi, a cui hanno partecipato i gruppi di Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega, avviene dopo pochi giorni della manifestazione dei bagnanti che pagano regolarmente le cabine e del sopralluogo del primo cittadino.

Reggio Calabria: degrado al Lido Comunale. Caracciolo: “l’area è caratterizzata da sporcizia e detriti” [VIDEO]

Reggio Calabria, Massimo Ripepi: “il Lido Comunale non è agibile, Falcomatà inganna i cittadini” [VIDEO]

Reggio Calabria, Emiliano Imbalzano: “al Lido Comunale una situazione imbarazzante” [VIDEO]

Reggio Calabria, degrado al Lido Comunale. Dattola: “Falcomatà gioca con la salute dei cittadini” [VIDEO]

Reggio Calabria: degrado al Lido Comunale. Pizzimenti: “Falcomatà si dimetta” [VIDEO]

Reggio Calabria, degrado al Lido Comunale, intervista al consigliere Pasquale Imbalzano [VIDEO]