fbpx

Reggio Calabria: al Teatro Cilea “Linfo varietà”, spettacolo organizzato dai pazienti del reparto di ematologia del Grande ospedale Metropolitano [FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria: mancano davvero pochi giorni e la massima culla dell’arte reggina sarà “invasa” dal “Linfo varietà”, spettacolo organizzato dai pazienti del reparto di ematologia del Grande ospedale Metropolitano

Mancano davvero pochi giorni e la massima culla dell’arte reggina sarà “invasa” dal “Linfo varietà”, spettacolo organizzato dai pazienti del reparto di ematologia del Grande ospedale Metropolitano. Lo show, in programma il prossimo 14 Luglio alle ore 20,30 al teatro “Francesco Cilea” e condotto dalla giornalista Eva Giumbo, vedrà la partecipazione di 45 pazienti alle prese con sketch, balletti e tanta buona musica. “E’ un progetto i cui protagonisti sono i nostri pazienti – spiega la dottoressa Caterina Stelitano – In questi anni, Linfovita ha messo in contatto i pazienti tra loro, li ha valorizzati, apportando alla comunità una nuova visione del paziente stesso”. Sul palco, insieme agli “artisti-pazienti” ci saranno anche l’attore comico Gennaro calabrese, voce e volto di Kiss Kiss e ALice Tv e il duo comico de “I non ti regoli” (Giuseppe Mazzacuva e Giuseppe Scorza). Entusiasti il vicesindaco della Città Metropolitana Riccardo Mauro che ha messo in evidenza “la bellezza di queste associazioni che si spendono per il prossimo” e i consiglieri Nicola Paris e Demetrio Marino che hanno condiviso “il percorso di Linfovita e della loro capitana Caterina Stelitano, motore di questa associazione in cui regna amore, conforto e sostegno”. “Non importa se sul palco sbaglieremo qualcosa, non siamo attori professionisti ma siamo persone, pazienti che ce l’hanno fatta, pazienti che ancora stanno lottando ma che vogliono riprendersi la propria vita – aggiunge Rex Genuzzo Andreoli. “Durante il Linfo varietà dimostremo il nostro unico obiettivo – aggiungono i volontari Carmelo, Olimpia, Mimmo – essere di aiuto ai meno fortunati di noi e vincere la battaglia per la vita”.

Reggio Calabria: al Teatro Cilea “Linfo varietà”, intervista a Genuzzo Andreoli e Bruno Baldi [VIDEO]

Reggio Calabria: al Teatro Cilea “Linfo varietà”, intervista alla dott.ssa Caterina Stillitano [VIDEO]