fbpx

La Reggina si riprende il Sant’Agata: “un’altra promessa mantenuta dal presidente Gallo”

Reggina Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggina, il Sant’Agata torna ad essere amaranto, nella giornata di ieri è stato ufficializzato il passaggio nelle mani della società del patron Gallo

Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano che nella giornata di ieri è avvenuto il passaggio di consegne del Centro Sportivo Sant’Agata alla presenza dello stesso massimo dirigente amaranto e del direttore generale Andrea Gianni. A distanza di un anno il Club amaranto riprende possesso dello storico centro sempre fortino e casa della Reggina dove sono già iniziati i lavori di ristrutturazione in vista della nuova stagione. Un’altra promessa mantenuta dal presidente Luca Gallo che nella sua permanenza a Reggio Calabria sta seguendo in prima persona i lavori“. Con questo comunicato, la Reggina 1914 ha annunciato d’aver ufficialmente preso possesso del Sant’Agata, struttura che sarà fondamentale per il rilancio del club ad alti livelli.