Reggina, Open day del Sant’Agata: le condizioni dell’impianto in vista della ristrutturazione [FOTO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

La Reggina si è ripresa il Sant’Agata, ieri l’Open day della struttura amaranto che necessita però di alcune opere di ristrutturazione

Reggina, il Sant’Agata è nuovamente realtà. Nella giornata di ieri è andato in scena l’Open day della struttura che ospiterà gli allenamenti della prima squadra amaranto e di tutto il settore giovanile, gestito da ieri dal nuovo responsabile Alessio Spataro. Il presidente Gallo ha dunque raggiunto un altro importante obiettivo riappropriandosi del centro sportivo, obiettivo non certo semplice: il Sant’Agata mi costerà circa 3 milioni comprese le migliorie per ristrutturare il centro”. 

Nella giornata di ieri ci siamo recati al Sant’Agata ed abbiamo potuto appurare che di migliorie ce ne sono eccome da apportare. Lo stato di quasi abbandono delle ultime stagioni, ha imposto un intervento copioso da parte della nuova proprietà che attuerà una ristrutturazione totale dell’impianto che dovrebbe costare attorno ad 1,5 milioni di euro. Tale operazione è già stata avviata, con alcune parti della struttura che sono già state tirate a lucido. Relativamente al ritiro della prima squadra, le ultime indiscrezioni portano a pensare che il pre-campionato si svolgerà proprio al Sant’Agata. In merito al nuovo corso del settore giovanile amaranto, è intervenuto ai microfoni di StrettoWeb il nuovo responsabile Alessio Spataro: ascolta la video-intervista (QUI). Va detto che ieri la risposta di giovani aspiranti calciatori reggini recatisi al Sant’Agata per l’Open day è stata ottima, sintomo di un interesse crescente da parte dell’intera città verso il progetto amaranto targato Gallo.

Leggi anche -> Reggina, grande successo per l’Open day del Sant’Agata, intervista al nuovo responsabile del settore giovanile Alessio Spataro


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE