fbpx

Reggina, tre nomi per il centrocampo: intanto Baclet diventa un caso

taibi Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggina alle prese con diverse trattative calde in queste ore, dopo l’acquisto di Guarna si passa all’assalto per sistemare il centrocampo: le ultime novità

La Reggina si appresta a vivere una settimana molto intensa, tra calciomercato, il ritorno al Sant’Agata e decisioni importanti come la scelta della sede del ritiro pre-campionato. Come detto, il ds Massimo Taibi sta lavorando su più fronti per rafforzare la rosa da mettere a disposizione del tecnico Mimmo Toscano. La dirigenza ha spesso ribadito che arriveranno due centrocampisti di qualità, probabilmente anche per sopperire alla probabile partenza di De Falco.

Nelle ultime ore sono tre i nomi caldi che stanno circolando attorno agli amaranto. Si tratta in primis di Leandro Greco, centrocampista scuola Roma che potrebbe dare qualità e quantità alla mediana. Oltre al mancino ex Bari, anche Fausto Rossi è finito in orbita Reggina, dopo un contatto tra lo staff del calciatore e Massimo Taibi. Il più vicino sembra essere infine il greco Dimitros Sounas, calciatore del Monopoli per il quale potrebbe essere inserito Baclet come contropartita. Proprio relativamente all’addio dell’attaccante amaranto, si è aperto un piccolo giallo. La dirigenza ha fatto sapere da più parti di voler cedere Baclet, ma l’agente del calciatore nelle ultime ore ha fatto sapere di voler rispettare il contratto con il club del patron Gallo. E’ il normale gioco delle parti, staremo a vedere nelle prossime ore se Baclet accetterà la destinazione Monopoli.