fbpx

L’ultima falsa promessa dell’Amministrazione: “granillo pronto per la nuova stagione”, ma la Reggina dovrà esordire in trasferta

falcomatà gallo Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggina, incredibile quanto sta accadendo attorno al caso Granillo con la Tribuna Est che non sarà pronta per l’inizio del campionato: aperte oggi le buste per definire la ditta appaltatrice

Reggina, quest’oggi è stata aggiudicata la gara d’appalto per i nuovi seggiolini del Granillo, ma i tempi in vista dell’inizio del campionato stringono. Il club è stato costretto a chiedere di giocare la prima gara in trasferta, adesso sarà una corsa contro il tempo per poter debuttare al Granillo data la tardiva assegnazione dell’appalto. Eppure il sindaco Falcomatà, solo pochi giorni fa, aveva dichiarato di non voler appaltare i lavori, dandoli in affidamento alla “comunale” Castore, auspicando d’aver lo stadio pronto addirittura per il 4 agosto (ipotesi adesso irrealizzabile). Oggi la seguente nota della Città Metropolitana smentisce quanto dichiarato dal sindaco ed i lavori si apprestano ad iniziare con notevole ritardo sulla tabella di marcia per buona pace del presidente Gallo che ha chiesto sin da subito di dare un’accelerata a tale situazione. La Reggina nel frattempo è stata costretta a chiedere di giocare in trasferta la prima gara di campionato, con la speranza d’avere il Granillo pronto per la seconda.

Reggina: la nota della Città Metropolitana in merito alla querelle Granillo

Reggina sant'agata

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

E’ stata aggiudicata la gara d’appalto per la sostituzione dei seggiolini della Tribuna Est dello Stadio Oreste Granillo di Reggio Calabria. Dopo la delibera di Giunta che due settimane fa ha approvato la rimodulazione delle somme, immediatamente disponibili, per l’intervento di sostituzione dei seggiolini, necessario all’utilizzo dell’impianto sportivo per le gare casalinghe della Reggina, questa mattina l’appalto per l’intervento è stato aggiudicato alla ditta Omsi Srl.

Dopo la consegna dei lavori la società opererà in queste settimane estive per consentire alla struttura di essere pienamente operativa per l’avvio del campionato. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Giuseppe Falcomatà, dall’Assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Muraca e dal Consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella che hanno ringraziato gli uffici per la celerità nella gestione dell’iter burocratico, che consentirà all’impianto di essere pronto per la nuova stagione sportiva“.