fbpx

Ragusa: cuginetti falciati dal suv, oggi udienza convalida investitore

Palermo, 15 lug. (AdnKronos) – Sarà interrogato questa mattina, alle 9.30, in carcere, per l’udienza di convalida, Rosario Greco, l’uomo accusato di duplice omicidio stradale aggravato dall’essersi messo alla guida in stato di ebbrezza e sotto effetto di cocaina, e omissione di soccorso. Il pregiudicato era alla guida del Suv a Vittoria (Ragusa) quando ha travolto e ucciso un undicenne, Alessio D’Antonio, e il cuginetto Simone di 12 anni, morto ieri mattina dopo un’agonia durata un giorno. Nella sua auto sono stati rinvenuti una mazza e un manganello telescopico, quindi è stato denunciato anche per porto d’armi atte a offendere. I tre che erano con lui sul Suv sono stati denunciati per favoreggiamento personale e omissioni di soccorso.