fbpx

Poste, Giunta (SLP Cisl): “Finalmente una boccata di ossigeno, dalla mobilità nazionale alla trasformazione del rapporto di lavoro da part time a full time”

Poste, Giunta (SLP Cisl): “Finalmente una boccata di ossigeno, dalla mobilità nazionale alla trasformazione del rapporto di lavoro da part-time a full-time, nuove risorse per il territorio reggino che serviranno a rafforzare gli organici di Uffici Postali e Centri di Recapito”

“Esprimiamo grande soddisfazione per gli effetti che ha prodotto l’Accordo Nazionale sulle Politiche Attive del Lavoro sottoscritto nei mesi scorsi. Gli Uffici Postali ed i Centri di Recapito saranno potenziati dall’ingresso di 21 Portalettere e 5 Operatori di Sportello dalla mobilità nazionale oltre a circa 15 trasformazioni del rapporto di lavoro da Part-Time a Full-Time”. Ad affermarlo è Francesco Giunta, Segretario Provinciale SLP Cisl.

“Ovviamente, considerando le carenze di organico che si sono accentuate negli ultimi anni, a causa di pensionamenti ed incentivi all’esodo – denunciate con forza dalla nostra Organizzazione, insiste Giunta – questa boccata di ossigeno non può che essere solo l’inizio di questo percorso virtuoso che può portare serenità tra i lavoratori postali reggini e garantire un servizio efficiente alla cittadinanza”.