fbpx

Pertini: Fico, ‘dedicò vita a servizio dello Stato’

Roma, 8 lug. (AdnKronos) – “Pertini ha dedicato la sua vita al servizio dello Stato, alla difesa dei lavoratori e delle categorie più svantaggiate e fragili della nostra società, manifestando sempre un profondo rispetto per le Istituzioni repubblicane che aveva contribuito a fondare”. Si legge nel messaggio che il presidente della Camera, Roberto Fico, ha mandato al sindaco di Vignone in occasione dell’inaugurazione del monumento a Sandro Pertini che esattamente 41 anni fa venne eletto Capo dello Stato.
“Strenuo difensore dei valori della nostra Costituzione, Sandro Pertini ha speso gran parte della sua vita a trasmettere questo sentimento di attaccamento agli istituti democratici agli italiani e, in particolare, ai giovani, ai quali affidava idealmente il patrimonio morale e politico dell’antifascismo e della Resistenza. Riuscì ad avvicinare i cittadini alle Istituzioni, aprendo le porte dapprima della Camera dei deputati e poi del Quirinale agli italiani”.
“Di libertà parlò anche nel suo discorso di insediamento come Presidente della Repubblica: ‘Libertà e giustizia sociale costituiscono un binomio inscindibile, l’un termine presuppone l’altro: non vi può essere vera giustizia sociale senza libertà, come non vi può essere vera libertà senza giustizia sociale'”.