fbpx

Milano: omicidio stradale, chiesto processo per cantante Michele Bravi (3)

(AdnKronos) – Quanto alla dinamica dell’incidente, l’avvocato Manuel Gabrielli, legale difensore di Michele Bravi, precisa che “al momento del sinistro, Michele Bravi non stava effettuando un’inversione ‘vietata’, bensìÌ? una svolta a sinistra al fine di accedere ad un passo carraio. La moto condotta dalla defunta proveniva da tergo rispetto al senso di marcia dell’autovettura guidata da Michele, quindi, alle spalle di quest’ultimo”.
Al momento dell’impatto, spiega ancora, “l’auto di Michele aveva superato la riga di mezzeria per circa la sua metaÌ?, mentre l’impatto avveniva in prossimitàÌ? della portiera posteriore, lato guidatore. Le responsabilità in ordine alla provocazione del citato incidente stradale sono oggetto di valutazione e studio, pur essendo già emersi concreti elementi di innocenza di Michele Bravi”.