fbpx

Medico aggredito all’ospedale di Taormina, La Paglia incontra il presidente Simeu: “gettate le basi per una fruttuosa collaborazione”

Medico aggredito a Taormina, il direttore generale dell’Asp Messina incontra il presidente regionale Simeu: “piena collaborazione e sinergia per migliorare i servizi dei pronto soccorsi”

Piena collaborazione tra ASP di Messina e SIMEU Sicilia per migliorare il servizio di emergenza urgenza nella provincia di Messina, è questo il senso del cordiale incontro avvenuto oggi presso la sede della Direzione Generale dell’ASP di Messina tra il Presidente regionale della Società Italiana della Medicina di emergenza-urgenza Antonio Giovanni Versace e il Direttore Generale Paolo La Paglia. Nella giornata di ieri Versace aveva espresso solidarietà al primario del San Vincenzo aggredito in corsia, manifestando al contempo tutto il suo rammarico per la situazione dei pronto soccorsi in Sicilia, “abbandonati dalle istituzioni“. Immediata la reazione del direttore generale dell’Asp di Messina, che si era detto “addolorato per le dichiarazioni inesatte rilasciate dal presidente regionale Simeu”. 
Abbiamo sentito la comune esigenza di incontraci  per portare avanti sinergie condivise che permettano di migliorare tutte le attività nei pronto soccorsi ospedalieri e nei servizi di emergenza urgenza territoriali; ringrazio il Presidente Versace per la grande disponibilità manifestata.”- dice oggi il Direttore Generale Paolo La Paglia a margine dell’incontro con Versace.
“Abbiamo gettato le basi per una fruttuosa collaborazione – fa presente il Presidente Simeu – per attivare immediatamente percorsi di formazione condivisi che consentano di formare nuovi operatori e aumentare gli organici del personale sanitario del servizio 118.