Maltempo nello Stretto di Messina, a Reggio Calabria è una delle giornate di Luglio più fredde di sempre [DATI UFFICIALI]

Maltempo nello Stretto di Messina, freddo anomalo in piena estate a Reggio Calabria: i dati dalla città calabrese

A Reggio Calabria è una delle giornate di Luglio più fredde di sempre: con cielo nuvoloso, la temperatura si mantiene di +24°C in pieno giorno, a dispetto della media del periodo che è il più caldo dell’anno in cui le temperature massime dovrebbero essere sempre superiori ai +31°C. E invece da due giorni in riva allo Stretto sembra di essere autunno: il nubifragio di ieri mattina con forti grandinate e 27mm di pioggia in centro città (evento rarissimo in riva allo Stretto in piena estate), le temperature sono crollate su valori eccezionalmente bassi per il periodo. Già ieri la minima mattutina era stata di +21°C e la massima s’era fermata a +27°C. Oggi fa ancora più freddo, con +24°C in pieno giorno: una circostanza davvero anomala per queste latitudini in questo periodo dell’anno.

Intanto anche oggi sta piovendo in modo intenso sulla fascia jonica: sono caduti 15mm di pioggia a Condofuri marina, 19mm a Bova. Scrosci più veloci a Montebello Jonico e Motta San Giovanni.

Le Previsioni Meteo per le prossime ore sono ancora all’insegna della variabilità: fino a stasera potranno verificarsi piogge e rovesci, ma da domani tornerà a splendere il sole, seppur ancora alternato ad annuvolamenti. Le temperature rimarranno fresche, inferiori rispetto alle medie del periodo, ma aumenteranno in modo lento e graduale nella seconda metà della settimana, anche se almeno fino al weekend non tornerà il caldo estivo tipico di questo periodo della stagione. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale, in modo particolare con i nuovi radar meteo aggiornati:


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE