fbpx

Mafia: Ciancimino scarcerato, va agli arresti domiciliari

LaPresse/Guglielmo Mangiapane

Scarcerato per motivi di salute Massimo Ciancimino, il figlio dell’ex sindaco di Palermo, Vito Ciancimino

E’ stato scarcerato per motivi di salute Massimo Ciancimino, il figlio dell’ex sindaco di Palermo, Vito Ciancimino, e testimone importante del processo sulla trattativa tra Stato e mafia, imputato nel processo d’appello dopo la condanna in primo grado. Ciancimino è agli arresti domiciliari, l’uomo era stato colpito da un ictus mesi fa.