fbpx

Governo: Conte, ‘sforzo corale per rimettere in moto Paese’ (2)

(AdnKronos) – “Oggi abbiamo affrontato tanti dossier per accelerare investimenti in settori di prioritario interesse quali il dissesto idrogeologico, le infrastrutture stradali e quelle idriche di acquedotto, che rappresentano la spina dorsale del Piano ‘Proteggi Italia’ presentato lo scorso febbraio. Solo per questi comparti – prosegue il presidente del Consiglio – abbiamo la concreta prospettiva di attuare un cospicuo volume di investimenti nell’ordine di circa 3,3 miliardi di euro per la fine del 2019”.
“Nell’ambito di questa strategia – prosegue – oggi abbiamo dato il via libera al piano stralcio Ambiente redatto dal ministro Costa, che prevede 263 interventi per oltre 315 milioni di euro. Ma anche sul fronte del contrasto al dissesto idrogeologico, l’interlocuzione tra il Dipartimento della Protezione civile e le amministrazioni regionali sta procedendo speditamente. Ci sono 1,2 miliardi di euro già programmati da assegnare alle Regioni colpite dall’ondata di maltempo dello scorso anno, e per i quali siamo al lavoro per superare tutte le problematicità al fine di completare a settembre l’avvio di tutti i cantieri”.